Di cosa mi occupo

A Trezzano sul Naviglio (MI) c/o lo Studio di Psicologia e Psicoterapia mi occupo di: 

  • Consulenza e sostegno psicologico in età evolutiva e adulta
  • Training di potenziamento per difficoltà/disturbi dell’apprendimento, di attenzione e/o iperattività, metodo e organizzazione di studio, scelta, uso e applicazione nello studio di strumenti compensativi informatici 
  • Consulenza psico-educativa per genitori (parent training) e insegnanti (teacher training)
  • Orientamento scolastico e universitario

Collaboro con lo Studio Scotti – prevenzione, diagnosi, cura per le difficoltà scolastiche ed evolutive – Associato a COSPES NAZIONALE (Milano), con il Centro Ramarro Verde (Trezzano sul Naviglio) e con FATA onlus (Cesano Boscone), per valutazioni psicodiagnostiche e attività di prima certificazione diagnostica D.S.A

Consulenza e sostegno psicologico 

I percorsi, nei quali io sarà la guida, sono finalizzati alla promozione del benessere psicologico. 

L’obiettivo comune dei percorsi è quello di conoscere, prendere consapevolezza, comprendere, accogliere e gestire aspetti emotivi, cognitivi e comportamentali di se stessi e di se stessi nelle relazioni, individuare e potenziare le proprie risorse. 

Quando ci troviamo in uno stato di disagio (bassa autostima, preoccupazione, stress, ansia, tristezza…) per raggiungere un nuovo equilibrio personale è bene tenersi in ascolto di emozioni, pensieri, comportamenti, accoglierli, comprendere cosa ci stanno comunicando.  

I percorsi sono rivolti a 

-Età Evolutiva (dalla nascita ai 18 anni)

-Età Adulta 

Relativamente all’Età Evolutiva, il lavoro coinvolge i genitori. Nello specifico:

  • età<6 anni: in questa fascia di età lavoro con i genitori
  • età>6 anni: in questa fascia di età lavoro con bimbi e ragazzi e in parallelo con i loro genitori

Training di potenziamento

I training di potenziamento integrano lavori di tipo:

  • Neuropsicologico(attività su carta e/o a computer finalizzate ad intervenire sulle diverse componenti del sistema cognitivo)
  • Metacognitivo(consapevolezza e controllo dei processi cognitivi)
  • Psicologico(sostegno emotivo-motivazionale del bambino/ragazzo)

Il percorso è strutturato in funzione di diagnosi, età, caratteristiche emotive e comportamentali dei singoli bambini/ragazzi.

Parallelamente al training di potenziamento, viene proposto un intervento psicoeducativo, che coinvolge bambini/ragazzi, genitori e insegnanti.

 

Interventi psicoeducativi

Gli interventi psicoeducativi hanno alle spalle la tradizione e i metodi della psicologia cognitivo-comportamentale. Affrontano le difficoltà della persona cercando di modificare le conoscenze, il modo di pensare e di comportarsi e le emozioni. I due principi fondamentali su cui si basa questo tipo di intervento sono la gradualità – tentativo di raggiungere un obiettivo non in modo “tutto o nulla”, ma pian piano, attraverso pazienti avvicinamenti progressivi – e la gratificazione – chiamata “rinforzatore” in quanto rende più forte la risposta che è stata gratificata -.

Orientamento scolastico e universitario

L’attività di orientamento scolastico e universitario è strutturata in tre momenti:

  • Colloquio con i genitori 
  • Colloquio con lo studente e test per la definizione del profilo attitudinale e motivazionale, degli interessi e per fornire informazioni relative a percorsi scolastici
  • Colloquio conclusivo con studente e genitori
Scroll to Top